comunicato stampa di Nuova Proposta: 12 maggio 2012 – conferenza “Omofobia e transfobia: osserviamole da vicino”

COMUNICATO STAMPA DI NUOVA PROPOSTA N.4 DEL 2012


NUOVA PROPOSTA (Donne e Uomini omosessuali e transessuali cristiani) ORGANIZZA A ROMA, IL 12 MAGGIO 2012, LA CONFERENZA “OMOFOBIA E TRANSFOBIA OSSERVIAMOLE DA VICINO”, IN OCCASIONE DELLA GIORNATA MONDIALE CONTRO L’OMOFOBIA E TRANSFOBIA

 

(Roma – 8 maggio 2012) – L’Associazione Nuova Proposta – gruppo di omosessuali cristiani operante nella Capitale da oltre 20 anni per l’accoglienza delle persone che faticano a coniugare con serenità la propria fede e la propria affettività – in concomitanza con la giornata mondiale contro l’omofobia e la transfobia che, come ogni anno, ricorre il 17 maggio, organizza la conferenza “Omofobia e Transfobia, osserviamole da vicino”, con la partecipazione di autorevoli voci, tra cui l’On.le Paola Concia, lo psichiatra e docente universitario Vittorio Linguardi, il Presidente di Arcigay Paolo patané, in grado di fornire una vista a 360° di questa forma di odio, purtroppo ancora molto diffusa e spesso nascosta o legittimata. Modererà la conferenza Delia Vaccarello, editorialista de L’Unità.


 

“Omofobia e Transfobia: osserviamole da vicino”

Roma, sabato 12 maggio 2012, ore 16

sala Monsignor Di Liegro,

sede della Provincia di Roma,

Palazzo Valentini – via IV Novembre 119/A.,  

 

“In occasione della giornata mondiale contro l’omofobia, che ogni anno ricorre il 17 maggio – ci dicono gli organizzatori di Nuova Proposta – saremo ospitati nella prestigiosa sala Monsignor Di Liegro della Provincia di Roma e organizzaremo una conferenza su omofobia e transfobia, con l’obiettivo di affrontare questa tematica, e i disagi che ne derivano per moltissime persone, da diversi punti di vista: legislativo, psicologico, lavorativo, ecc..

Di omofobia e transfobia – continuano da Nuova Proposta –  si parla al momento solamente in occasione di episodi di cronaca in cui omosessuali o transessuali sono oggetto purtroppo di violenza fisica.

In realtà, omofobia e transfobia sono una forma di odio molto difficile da identificare perché molto spesso sono negate o addirittura legittimate.

Omofobia e trabsfobia sono anche: non potersi pensare con una prospettiva di vita piena e serena, non poter aver accesso al lavoro o non sentirsi sereno sul luogo di lavoro, doversi nascondere, glissare sulla propria affettività, e molto altro.

L’obiettivo della conferenza sarà fare il punto sugli effetti di omofobia e trabsfobia oggi in Italia.

 

 

 

 

Modererà la conferenza: Delia Vaccarello - editorialista de L’Unità e autrice di numerosi libri

Relatori:

 

  • On.le Paola Concia (Deputato PD)
  • don Franco Barbero (comunità di base di Pinerolo)
  • Cathy La Torre (Movimento Italiano Transessuali)
  • Giuseppina La Delfa (presidente Famiglie Arcobaleno)
  • Vittorio Lingiardi (psicologo e docente universitario)
  • Paolo Patanè (presidente Arcigay)
  • Sergio Rovasio (Certi Diritti)
  • Giuliana Ruoti (Arcilesbica)
  • Barbara Vecchietti (PARKS).

 


Per informazioni:

Nuova Proposta

+39 3357510922

info@nuovapropostaroma.it

http://www.nuovapropostaroma.it

 

Scrivi un commento