COMUNICATO STAMPA DI NUOVA PROPOSTA SUL CASO MELONI/UNAR/MINISTRA BOSCHI

COMUNICATO STAMPA DI NUOVA PROPOSTA SUL CASO MELONI/UNAR/MINISTRA BOSCHI

 ROMA, 10 SETTEMBRE 2015
 
Nuova Proposta su caso Meloni- Unar – Ministra Boschi  prosegua nel confermare impegno del Governo contro i discorsi di odio  
‘Stiamo seguendo con preoccupazione il caso delle contestazioni rivolte dall’on Meloni all’operato dell’UNAR perchè temiamo che si faccia strada in Italia il pericoloso discorso dell’odio, cd. hate speech, che porta solo ulteriore violenza e discriminazione, proprio in un momento cosi delicato, in cui a tutti i livelli, internazionale ed europeo, si tenta, con più o meno successo , la strada del dialogo interculturale e interreligioso per affrontare le sfide moderne della  complessità” cosi Andrea Rubera presidente dell’Associazione Nuova Proposta  donne e uomini omosessuali e transessuali cristiani.
 
“Apprendiamo che ieri la Ministra Boschi con molta determinazione nel rispondere al question time della Camera ha sostenuto la missione di un Ufficio come Unar che ha proprio per legge il compito di prevenire il germe pericolosisismo della intolleranza, della xenofobia e del razzismo nel nostro Paese. 
Crediamo che, ancor più gli esponenti politici,  prima dei cittadini comuni, abbiano maggiori responsabilità nel favorire un clima di dialogo e confronto pacifico che miri a valorizzare le diversità che sono presenti oggi nella società,  a preservare il rispetto della persona e l’amore per il prossimo.
 
Questo ci interessa anche e soprattutto come cristiani, alla sequela della direzione che papa Francesco sta molto chiaramente indicando.” 

1 Commento

  1. mario.pallanca

    Ministra Giannini mi ricorda 1949 di Orwel. Tutti i concetti, i valori i FATTi invertiti.

    Risposta

Rispondi a mario.pallanca Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *