Venerdì 27 novembre ore 17.30: “DEI GENERI E DEI DIRITTI” confronto aperto con Andrea Rubera (per NP), la telogoa Cristina Simonelli e Massimo Gandolfini (per “Difendiamo i nostri figli”)

Venerdì 27 novembre ore 17.30
parrocchia Ss. Trinità di Villa Chigi
“DEI GENERI E DEI DIRITTI”
Nuova Proposta partecipa al dibattito organizzato dalla rivista “Mosaico di Pace” di venerdì 27 novembre alle ore 17.30 presso la parrocchia Ss. Trinità di Villa Chigi, in via Filippo Marchetti n. 3 (visualizza mappa) 
 
 
 
L’evento vedrà un momento di confronto con il Gruppo Nuova Proposta, con la teologa Cristina Simonelli (Presidente del Coordinamento Italiano delle Teologhe), e Massimo Gandolfini (per “Difendiamo i nostri figli”).
Modera il vaticanista del TG1 Aldo Maria Valli.
 
L’incontro è promosso da Mosaico di pace, rivista mensile promossa dal movimento cattolico internazionale per la pace Pax Christi, in collaborazione con il gruppo romano “DonneMujeresWomen”.
Giulia, Daniele ed Edoardo sono ragazzi come tanti altri. Sono omosessuali. E in occasione della manifestazione convocata a Roma, lo scorso giugno in piazza San Govanni, hanno scritto una lettera aperta chiedendo ai promotori della manifestazione se si fossero mai fermati a pensare quanta sofferenza provocasse loro questo accanirsi “contro” qualcuno e non “per” incontrare qualcosa.
Fratello mio – chiedevano – pensi alle ferite che le tue parole e azioni provocano al nostro cuore? Ti sei mai chiesto l’effetto che fa su noi, giovani omosessuali, vedere la forza con cui viene armata questa battaglia, nelle scuole, nelle parrocchie? Ti sei mai chiesto se questo ci fa sentire accolti?
Così, come si fa tra fratelli e sorelle, in una Chiesa dialogante e aperta all’ascolto reciproco, la rivista di don Tonino Bello, uomo del dialogo, propone un incontro tra Andrea Rubera, coordinatore del gruppo Nuova Proposta, autore della lettera aperta, e Massimo Gandolfini, rappresentante di Difendiamo i nostri figli. Con loro, anche la coordinatrice delle teologhe, Cristina Simonelli. Modererà il confronto Vittoria Prisciandaro.
Insieme, per ascoltarsi e ascoltare. Per confrontarsi su generi e gender, studi di genere e differenze, Chiesa accogliente e dialogante. E per capire. Cosa si intende per genere e studi di genere? Cosa è l’identità sessuale e cosa il genere? Come vivere la fede in pienezza, ciascuno secondo la propria identità e differenza?
 
Vi aspettiamo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *