COMUNICATO STAMPA 6.03.2016 – CHI STA ATTACCANDO I SITI WEB DEI CRISTIANI OMOSESSUALI E TRANSESSUALI?

COMUNICATO STAMPA 6 marzo 2016

 CHI STA ATTACCANDO I SITI WEB DEI CRISTIANI OMOSESSUALI E TRANSESSUALI?

Dopo Gionata.org, attaccato dagli hackers anche il sito www.nuovapropostaroma.it. Sconcerto tra i gruppi e le associazioni LGBTI cristiane italiane!
Roma, 6 marzo 2016 – L’Associazione Nuova Proposta, donne e uomini omosessuali e transessuali cristiani, da oltre 25 anni presente a Roma per offrire percorsi di conciliazione tra fede e omosessualità, denuncia l’attacco da parte di hackers anonimi del suo sito www.nuovapropostaroma.it.
L’attacco ha danneggiato l’intero data base e ci vorrà molto tempo per cercare di ripristinarlo.
“Dopo l’attacco a Gionata.org, gli hackers colpiscono nuovamente un sito di un gruppo storico degli omosessuali cristiani italiani – ha dichiarato Andrea Rubera, presidente di Nuova Proposta e portavoce di Cammini di Speranza – . Evidentemente a qualcuno o a qualche realtà malevola non va giù che si possano offrire alle persone omosessuali e transessuali percorsi di ristoro e di accettazione, per poter consentire loro di non sentirsi, come spesso accade, inadeguati, sbagliati, addirittura secondo alcuni “disordinati” o “malati”.
Bensì gruppi come Nuova Proposta vogliono esser locande dove le persone possono acquisire la forza sufficiente per poter immaginare la propria vita in maniera completa, inclusa la dimensione affettiva. E’ questo che probabilmente agli hackers che stanno colpendo i siti dei cristiani omosessuali non va giù!
Ma non ci fermeranno! “
CON PREGHIERA DI DIFFUSIONE E PUBBLICAZIONE
Per informazioni e contatti: Andrea Rubera 3357510922

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *