ASSOCIAZIONE FONDO SAMARIA – aiutaci a sostenere progetti e iniziative per superare le discriminazioni verso le persone LGBT

Con piacere segnaliamo la lettera di presentazione dell’ASSOCIAZIONE FONDO SAMARIA – www.fondosamaria.org

“Cara amica, caro amico,

ti scriviamo per presentarti l’ASSOCIAZIONE FONDO SAMARIA, un’associazione di ispirazione cristiana, nata dall’esperienza ormai più che trentennale dei gruppi di cristiani lgbt italiani.

La nostra sede è a Milano e quindi siamo registrati come Associazione di Promozione Sociale (ASP) al registro provinciale di Milano delle associazioni senza scopo di lucro (sezione F numero 535). Avendo ormai alle spalle quattro anni di lavoro nel rispetto delle normative del no-profit, siamo stati ammessi fra le associazioni che possono ricevere il 5×1000.

Abbiamo un registro dei soci, regole democratiche interne, teniamo assemblee annuali, eleggiamo un consiglio, il nostro bilancio è pubblico.

La nostra missione principale è sostenere progetti e iniziative rivolte al superamento delle discriminazioni verso le persone lgbt nella società e nelle chiese, nonché contribuire a iniziative di aiuto concreto a persone lgbt emarginate o perseguitate.

Nel corso del 2016 le nostre principali iniziative sono state:

– in collaborazione con Il Grande Colibrì abbiamo contribuito al progetto “Ponte Arcobaleno per la Tunisia”, in sostegno all’assistenza legale e l’aiuto concreto a giovani tunisini accusati di “sodomia”; questa iniziativa si situa in un momento storico di grande importanza per la Tunisia, una piccola repubblica che sta avanzando verso maggiore libertà e inclusione sociale; gli attivisti per la depenalizzazione dei reati sessuali meritano il nostro sostegno e la collaborazione con loro continuerà;

– contributo per la stampa e diffusione cartacea della guida “Il gender cos’è cosa non è” (scritto da Federico Ferrari, Enrico M. Ragaglia e Paolo Rigliano); queste preziose pagine sono peraltro scaricabili da tutti sul sito web della Società Italiana di Psicoterapia per lo Studio delle Identità Sessuali (SIPSIS);

– aiuto concreto a ragazze migranti reclutate loro malgrado nel mondo della prostituzione, assistite dall’Ambulatorio per stranieri senza permesso di soggiorno presso l’Aiuto Materno di via Lancia di Brolo, a Palermo;

– sostegno al documentario “ALLAH LOVES EQUALITY – Can you be gay and Muslim?”; una opera in lingua inglese che lancerà un messaggio globale di speranza, per aiutare i credenti musulmani lgbt di tutto il mondo a rompere il silenzio sulla loro condizione e a lottare contro la persecuzione di cui sono oggetto sotto i regimi autoritari che affliggono tante nazioni di cultura e religione islamica nel mondo; anche questo progetto viene condotto in collaborazione con Il Grande Colibrì;

– contributo per la conferenza-laboratorio “Amoris Laetitia, famiglia e persone lgbt” organizzata da Cammini di Speranza Lombardia;

– contributo al seminario “Decidere, progettare, dare corpo alle visioni – esplorazione di metodi alternativi per la presa di decisione collettiva” organizzato dal gruppo Ali d’Aquila di Palermo;

– sostegno alla partecipazione di rappresentanti italiani all’European Forum of Lesbian, Gay, Bisexual and Transgender Christian Groups.

Abbiamo sostenuto tecnicamente il IV Forum italiano dei cristiani lgbt tenutosi nell’aprile scorso ad Albano Laziale. Successivamente abbiamo sostenuto il ritiro nazionale per giovani cristiani lgbt “Far fruttificare i propri talenti” tenutosi a Firenze, che del IV Forum è stato un frutto diretto. Come spesso accade, ogni volta che i cristiani lgbt italiani si ritrovano, anche con l’aiuto di Samaria, si raccolgono fondi che vengono lasciati per la carità di Samaria.

Altri fondi per Samaria arrivano dalle quote dei soci, dalle raccolte organizzate dai gruppi cristiani lgbt italiani durante l’anno e in particolare durante le veglie per le vittime dell’omofobia.

Nel 2016 la più importante donazione è stata quella derivante dalla generosità degli invitati alla festa di benedizione delle nozze di due nostri soci fondatori, che si è tenuta in Romagna nell’agosto scorso.

L’Associazione Fondo Samaria può fare la differenza in molte situazioni piccole e grandi.

Per questo chiediamo anche il tuo aiuto nella convinzione che l’impegno di tutti è un mattone nella lotta alla disuguaglianza, alla omo-transfobia, alla ingiusta discriminazione, alla emarginazione di soggetti spesso bollati da stigma sociale e per questo spesso ultimi tra gli ultimi.

I modi per aiutarci sono molti:

* visitare e far visitare il nostro sito web http://www.fondosamaria.org, dove trovi i documenti della nostra storia e ciò che ci riproponiamo per il prossimo futuro

* diventare socio della ASSOCIAZIONE FONDO SAMARIA (100 € socio sostenitore, 60 € socio ordinario)

* convincere il maggior numero possibile di persone a restare in contatto con noi, anche con una semplice mail a info@fondosamaria.org * mettere un like alla pagina Facebook https://www.facebook.com/fondosamaria/ e pubblicizzare l’associazione sia di persona che sui social network, fra tutte le persone lgbt cristiane, ma anche diversamente credenti o laiche

* versare e far versare donazioni extra durante l’anno al c/c di Banca Etica intestato ad ASSOCIAZIONE FONDO SAMARIA, IBAN: IT39 J050 1803 2000 0000 0157 581 (detraibili

dall’imposta lorda nella misura 19% della somma donata per un importo non superiore a € 2.065,83)

* destinare a ASSOCIAZIONE FONDO SAMARIA il 5×1000 indicando in dichiarazione il codice fiscale dell’associazione 97649540156

* indicare ASSOCIAZIONE FONDO SAMARIA come beneficiario dei regali che ricevete nei momenti importanti della vostra vita

* fare testamento in favore dell’Associazione Fondo Samaria

* inviare o far inviare possibili progetti da sostenere al vaglio del consiglio direttivo

Caro amico, cara amica, grazie per l’attenzione ed il supporto che ci vorrai accordare, grazie soprattutto da parte di chi con il tuo contributo ha visto e vedrà migliorare la propria vita.

Il presidente Mauro Vaiani

Il segretario Cristian Berra

Le donazioni possono essere fatte al c/c di Banca Etica intestato a ASSOCIAZIONE FONDO SAMARIA, IBAN: IT39 J050 1803 2000 0000 0157 581 (Per chi dona dall’estero: BIC/Codice Swift: CCRTIT2T84A) Ci trovi in rete su FB come Fondo Samaria oppure al sito https://fondosamaria.wordpress.com Ti ricordiamo inoltre gli utili portali di informazione www.gionata.org e www.ilgrandecolibri.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *