Giovedì 16 novembre, ore 20.30 – CHIESA CASA PER TUTTI – secondo incontro “Impossessarsi della casa”

Giovedì 16 novembre, ore 20.30

“Chiesa casa per tutti” – 2°incontro “Impossessarsi della casa”

Parrocchia di San Saba sull’Aventino minore (via di s. saba)

Per il quinto anno, i Gesuiti propongono il ciclo di incontri di meditazione e condivisione, ispirati al metodo degli esercizi ignaziani aperto a tutti!

Quest’anno il titolo del programma è “Vivere la Casa”.

Ispirata dall’esperienza napoletana “Chiesa aperta”,  l’iniziativa, nata in parrocchia e fortemente appoggiata da monsignor Matteo Zuppi, vescovo ausiliare per il settore centro della Capitale, ora Arcivescovo di Bologna, è un “invito a ritrovarsi per condividere la propria esperienza spirituale con altri, a partire dalla condizione che ciascuno vive: laico o religioso, anziano o giovane, omosessuale o etero, single o sposato, convivente o divorziato”.

La Chiesa come casa per tutti, come continua a ripetere papa Francesco.

Gli incontri vengono condotti secondo il metodo ignaziano, uno stile che favorisce la comunione anche dove ci sono differenze di vedute perché valorizza un desiderio comune: “Trovare Dio in tutte le cose”.  Sono scanditi da tre momenti distinti: una lectio su un brano biblico; uno spazio per la preghiera personale, per sentire cosa dice il testo a ciascuno; e poi la condivisione con gli altri, per vedere come il Signore parla alla storia di ciascuno. Dedicato a tutti coloro che vogliono condividere la propria esperienza spirituale, a partire dalla condizione che si vive: laico o religioso, anziano o giovane, omosessuale o etero, single o sposato, convivente o divorziato.

Contatti:

Padre Sergio Cavicchia SJ – cavicchia.s@gesuiti.it e Padre Camillo Ripamonti SJ ripamonti.c@gesuiti.it

Come Nuova Proposta partecipiamo con gioia agli incontri, per pregare e condividere insieme una esperienza spirituale ricca e profonda!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *