Rieccoci! A breve il nuovo programma dell’Anno Sociale 2018-2018

Stiamo costruendo il nuovo programma per l’anno sociale che sta per riiniziare… a breve comunicheremo il tema dell’anno e le principali date!

Intanto ricordiamo a tutti che tra due settimane si terrà il Forum Italiano dei cristiani LGBT che, da venerdì 5 a domenica 7 ottobre 2018, farà nuovamente incontrare alla porte di Roma, nella Casa di Accoglienza San Girolamo Emiliani dei Padri Somaschi di Albano Laziale, oltre 150 cristiani LGBT italiani, i loro genitori e gli operatori pastorali (pastori e laici) che li accompagnano, che giungeranno da tutta Italia per riscoprire “quali segni e prodigi Dio ha compiuto per mezzo di loro” (Atti, 15, 12) e per contribuire a costruire nelle nostre comunità cristiane “ponti di accoglienza, ascolto e riconciliazione“.

Di seguito le principali informazioni:

Il Forum 2018 sarà scandito da: sei workshop tematici e laboratori esperienziali; dall’intervento in videoconferenza del gesuita americano padre James Martin, autore di “Un ponte da costruire. Una relazione nuova tra Chiesa e persone Lgbt” (Marcianum press, 2018); da un dibattito a più voci tra un sacerdote cattolico, un pastore evangelico ed una teologa su “fede e omosessualità“; da presentazioni di libri e di testimonianze pastorali, da incontri realizzati per giovani cristiani LGBT, i loro genitori e gli operatori pastorali; con diversi momenti di preghiera comunitaria.

Tanti momenti diversi animeranno il 5° Forum dei cristiani LGBT italiani affinché sia sempre più un momento in cui tutti (genitori, cristiani LGBT e operatori pastorali) possano incontrarsi, conoscersi e finalmente dialogare insieme.

Dovunque tu sia ti aspettiamo per condividere questo “ponte di accoglienza, ascolto e riconciliazione” con tutti noi.

Gli uomini e le donne del Comitato organizzativo

del 5° Forum Italiano dei cristiani LGBT 2018

Quanto costa iscriversi> Clicca qui

Il modulo d’iscrizione on line> Clicca qui

Come arrivare in Auto/Treno/Bus> Clicca qui

Per info> forumcristianilgbt@gmail.com

Assaggi dal Programma del 5° Forum Italiano dei cristiani LGBT (5-7 ottobre 2018, Albano Laziale)

“Quali segni e prodigi Dio ha compiuto per mezzo di loro” (Atti, 15, 12)

VENERDI 5 ottobre – Incontrarsi e Conoscersi

  • Laboratori esperienziali di conoscenza per cristiani LGBT, per i loro genitori e gli operatori pastorali (laici e pastori)
  • momenti comunitari di preghiera e riflessione su Atti 15, 10-1;
  • condivisione di esperienze inclusive di diverse realtà cristiane LGBT italiane.

SABATO 6 ottobre – Confrontarsi

  • momenti di preghiera comunitaria;
  • testimonianze di alcuni cammini inclusivi nelle comunità cattoliche ed evangeliche italiane con le persone LGBT ed i loro genitori;
  • incontro-dibattito assembleare a più voci su “fede e omosessualità“ con intervento in videoconferenza del gesuita americano padre James Martin, autore di “Un ponte da costruire. Una relazione nuova tra Chiesa e persone Lgbt” (Marcianum press, 2018);
  • workshop e laboratori proposti:
    • Giovani cristiani LGBT: come raggiungere chi si sente ‘lontano’ dalle chiese? (Riservato esclusivamente ai giovani sino ai 35 anni);
    • “Ascoltare le diversità” condotto della dott.ssa Chiara Volpato docente di psicologia sociale presso l’Università Bicocca di Milano e autrice di numerosi saggi sul tema;
    • “Lazzaro vieni fuori! (Gv 11,1-45). Il Coming out come pro-vocazione”;
    • Diocesi cattoliche: esperienze di pastorale inclusiva;
    • Il percorso umano e spirituale delle coppie LGBT raccontato da loro e dai loro genitori;
    • “Quando una famiglia cristiana fa coming out” condotto dalla dott.ssa Arianna Petilli, psicologa e psicoterapeuta cognitivo-comportamentale autrice di una ricerca su “chiesa cattolica e omosessualità”;
    • Bibbia e omosessualità.

DOMENICA 7 ottobre – Costruire ponti

  • Momenti di preghiera comunitari;
  • Gruppi di lavoro per sperimentare la costruzione di ponti concreti nell’ascolto e nell’accoglienza dell’altro;
    celebrazione ecumenica conclusiva*

* La Messa domenicale sarà celebrata, dopo il pranzo, alla 14.30 nella cappella della Casa di Accoglienza San Girolamo Emiliani dei Padri Somaschi.

Arrivi ed accoglienza: dalle ore 14 alle ore 16 di venerdì 5 ottobre e dalle 9-9,30 il venerdi e la domenica.
Conclusione prevista: domenica 7 ottobre alle ore 14.

Forum Italiano dei Cristiani LGBT

Sito Web: https://forumcristianilgbt.wordpress.com/

Facebook: https://www.facebook.com/ForumCristianiLgbt

Email: forumcristianilgbt@gmail.com

“Abbiamo deciso di andare al Forum dei Cristiani LGBT perché abbiamo notato nella nostra vita quotidiana e a maggior ragione in ambito parrocchiale che l’omosessualità è un tema di cui si parla molto, soprattutto in questi mesi di discussione politica a riguardo. (..) La nostra presenza al Forum è stata orientata quindi non da un nostro vissuto ma dalla curiosità di conoscere ed entrare a contatto con persone omosessuali che condividono la nostra stessa fede, per conoscere le concrete difficoltà riscontrate e le ricchezze derivate dall’essere una persona LGBT all’interno della Chiesa.

Anna e Pietro, educatori in una parrocchia bolognese

(…) Senza bisogno di lanciarsi in deliri trasognanti voglio solo dire che non so davvero quale forza mi abbia spinto a venire al Forum, non so quale forza mi abbia spinto parteciparvi nonostante i pesanti sotterfugi del nascondimento, non so quale forza mi abbia concesso di stare, seppur smarrito, serenamente assieme a tante persone, non le mie forze di certo; davvero non so cosa abbia guidato quella madre ad attraversare metà della sala conferenze per venire ad abbracciarmi. Per i cristiani è troppo facile dare un nome a questi dilemmi, ma è comunque qualcosa che non dimenticherò facilmente.

Luca del Progetto Giovani Cristiani LGBT

Sono suor Stefania, domenicana dell’Unione S. Tommaso d’Aquino, (…). Quando mi hanno invitata a partecipare al Forum dei Cristiani LGBT di Albano Laziale mi sono commossa perché non avrei forse osato prendere io l’iniziativa di auto-invitarmi. Ho accettato con intima gioia e non so ancora oggi dire la gratitudine e la grande ricchezza che ho ricevuto e che ho sentito circolare, vitale, fra tutti noi.
L’esperienza più intensa è stata quella di sentirmi parte integrante di una comunità dove eravamo in tanti, tutti accomunati dal desiderio di condividere pensieri, sguardi, amicizia. Un desiderio non di superficie, perché consapevole di fatiche, di cose non dette e sofferte in solitudine, di tristezze per solidarietà non offerta a tempo opportuno. (…)  Un particolare ricordo ai genitori presenti al Forum.

Suor Stefania di Firenze

Una strana sensazione di normalità. Accompagnata da una dolce e piacevole percezione di benessere. Non c’è dubbio è questo il primo fotogramma che mi torna alla mente riavvolgendo il nastro dei tre giorni del nostro Forum ad Albano. Rivedendomi seduto nella grande sala dove si sono svolti i momenti comunitari, durante una delle preghiere mi sono guardato attorno ed è stato come un già vissuto; mancava solo che indossassi la mia uniforme da scout ed il quadro sarebbe stato completo. Come tante volte da ragazzo in parrocchia. Un vero ritorno a casa, dopo un lungo viaggio, che per molti aspetti non è ancora terminato. Non fosse stato per la bandiera arcobaleno che avvolgeva il grande tavolo- altare e per la nostra cosciente consapevolezza, si poteva tranquillamente pensare di trovarsi ad uno dei tanti incontri ecclesiali che ogni fine settimana si svolgono nel nostro paese. Ed in effetti questo è stato.

Filippo di Perugia

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *